Regole di contratto fra azienda e proponente azienda e proponente privato

1) Si intende in seguito azienda la titolare del portale Astaroom.com

1.1) Si intende in seguito proponente azienda tutte le strutture ricettive che proporranno i loro servizi in vendita sul portale astaroom.com

1.2) Si intende in seguito proponente privato tutte le persone private che proporranno i loro servizi in vendita sul portale astaroom.com

1.3) Si intende acquirente/i l'azienda interessata agli spazi pubblicitari nel portale www.astaroom.com

1.4) Si intende Cliente la persona o gruppo di persone o aziende che acquistano i servizi forniti sul portale astaroom.com

1.5) Sono chiamate prenotazioni semplici quelle effettuate nel portale astaroom.com dalle landing page dei proponenti.

1.6) Sono chiamati pacchetti asta quei servizi offerti dai proponenti che vengono acquisiti tramite aste nel portale astaroom.com

1.7) E' chiamato conto asta quel pacchetto minimo di 10 euro da acquistare tramite bottone nel menù denominato conto asta per poter partecipare alle stesse fornite dai proponenti

1.8) Il presente contratto è per i soli maggiorenni.

2) Asta room e' un portale di prenotazioni online di camere e appartamenti in strutture ricettive e di posti letto, appartamenti, ville, case al mare o montagna per affitti di brevi e lunghi periodi proposti da privati e aziende.

Inoltre è un portale che con le aste proposte dai proponenti crea promozione pubblicitaria e commerciale in un modo originale.

3) La mission del portale è di consentire alle persone di vivere il mondo, offrendo i migliori luoghi e le migliori attrazioni per un soggiorno da favola e volendo con prezzi competitivi tramite acquisizione di pacchetti viaggio o pernotti, acquisiti da clienti privati o aziende, ma con un metodo originale L'ASTA, che viene proposta con uno sconto base dell' 40 50 60 70 80% del costo reale.

4) Il proponente azienda o privato e l'utente non ha nessun costo per registrarsi sul portale nè altro costo sulle prenotazioni semplici che vengono effettuate dalla sua landing page creata. Unico vincolo per le strutture e' di avere sempre un'asta attiva nel mese solare anche con durata minima per pernotto/soggiorno di 1 solo giorno.

5) Il proponente azienda o privato si registra gratuitamente sul portale creandosi una landing page con foto, descrizioni anche in diverse lingue, collegamenti a social, al proprio sito web ed alla propria mail, inoltre potrà collegare anche video utilizzando url su dove sono ospitati, nello stesso tempo dovrà creare almeno 1 pacchetto asta con base sconto dell' 40 50 60 70 80% dal prezzo reale, in caso contrario il sistema non pubblica la landing page.

5.1) Nella landing page ci dovrà essere un pacchetto asta nel mese solare.

5.2) I costi delle tasse di soggiorno e i vari costi accessori come l’accettazioni di animali domestici sono visualizzabili nella landing page e non sono inclusi nel prezzo esposto sia per aste che per prenotazioni semplici.

5.3) I costi delle tasse di soggiorno vengono pagati all'arrivo in struttura, o se scelto bonifico o paypal come modalità di pagamento, possono essere gia' inclusi nel prezzo da far pagare (a discrezione della struttura ricettiva)

6) Asta Room e' un marchio registrato di proprietà dell'azienda: "AlbItalyWeb" Shpk con sede legale in Kosovo in via: Hajvali (Minatori), Komuna e Prishtines, Republic of Kosovo, P.IVA 810099508. Qualsiasi uso esterno del marchio e logo dovrà essere approvato dall'azienda. Inoltre e' fatto divieto l'utilizzo in parte e toto del codice di programmazione e degli algoritmi creati per l'asta.

6.1) I proponenti aziende e privati e gli utenti potranno utilizzare il nome e logo Astaroom per condividerlo su social su siti e inserirlo nella propria attività per pubblicizzare la stessa senza recare danno di immagine all'azienda.

Come funziona l'asta

7) Il pacchetto asta va pubblicato almeno 36 ore prima della partenza della stessa che durerà al massimo 12 ore.

7.1) Un countdown mostrerà la data di partenza, un campo specifico farà sapere i giorni di pernotto/soggiorno, la partenza dell'asta i servizi offerti e per quante persone sono proposti.

7.2) I potenziali acquirenti potranno iscriversi per partecipare all'acquisizione dell'asta pagando 1 euro che verrà defalcato dal proprio conto asta.

7.3) I pacchetti da acquistare per poter partecipare alle aste sono di 10 euro e si trovano nel menu' superiore del portale ( conto asta ). La modalità di pagamento e' carta di credito o conto Paypal business protetto con crittografia Paypal.

7.3) Dopo la partenza dell'asta i potenziali acquirenti potranno puntare per aggiudicarsela, ogni puntata non preleva euro dal conto asta ma innalza il prezzo di partenza del servizio proposto dalle proponenti aziende o privati di euro in euro che sarà il costo reale da pagare al proponente (un riquadro mostrerà i nickname dei partecipanti in fase d'asta).

7.4) Una mail con un coupon numerato e nikname dell'aggiudicatore del pacchetto asta arriverà sia all'azienda o privato che ha proposto il servizio e sia all'acquirente. Il coupon potrà anche essere ceduto a terze persone ma dovrà sempre essere esibito al momento di arrivo nella struttura ricettiva e dovrà combaciare con quello dell'azienda proponente avendo numero univoco.

7.5) Il proponente azienda o privato avendo il numero di cellulare e la mail del cliente dovrà contattarlo entro 24 ore per dare la conferma della prenotazione e proporrà il metodo di pagamento come riportato in pacchetto asta e le altre informazioni.

7.6) Il cliente dovrà conserva la mail o stampare il coupon e lo dovrà esibire all'arrivo in struttura.

7.7) Il cliente può anche cedere il coupon a terze persone comunicando alla struttura nome e cognome delle stesse.

7.8) Tenere sempre disponibile le camere o appartamenti o posti letto messi all'asta e' sinonimo di serietà verso i clienti, in caso di overbooking e di mancata disponibilità il proponente deve trovare uguale o migliore soluzione per il cliente avvisandolo sempre nelle 24 ore successive alla chiusura pacchetto asta, lo stesso processo vale anche in caso di prenotazioni semplici.

7.9) Ricordiamo che sia il proponente sia il contraente possono ricevere recensioni, in ogni caso l'azienda non potrà essere chiamata in causa per discussioni o problemi nati dalle prenotazioni semplici o da quelle fornite all'asta.

7.10) Il pernotto se comprende colazione, pranzo, cena lo stesso sarà compreso nelle aste create dal proponente.

8) Ricordiamo l'azienda o privato di inserire entro 36 ore dalla fine dell'asta un altro pacchetto, pena la messa offline della landing page, che si riattiverà al momento dell'attivazione del nuovo pacchetto asta.

8.1) Ricordiamo inoltre al proponente che una volta creata l'asta la stessa non puo' essere rimossa o modificata dal sistema.

8.2) Ricordiamo il proponente di avere accortezza alla disponibilità delle camere. stanze o appartamenti immessi nell'asta.

8.3) Il proponente potrà pubblicare diverse aste nello stesso mese a sua discrezione o organizzarsi per diversi mesi.

8.4) Il proponente potrà creare aste per pernotti/soggiorni a partire anche da un giorno e senza limite altro di tempo, per un posto letto, per pacchetto vacanza, per affittare la casa la villa o baita intera etc.

8.5) Consigliamo di creare diverse aste per diversi mesi in modo che il sistema veda sempre aste attive e non metta offline la landing page del proponente.

8.6) Il costo del pacchetto asta viene preso direttamente dal prezzo reale delle camere individuabile anche nella landing page della struttura.

8.7) Se la struttura sceglie diversi giorni con prezzi differenti il sistema prende il prezzo più alto in automatico per creare il pacchetto asta pubblicandolo con lo sconto scelto dal proponente

8.8) Nella landing page della struttura viene visualizzato inoltre prezzo reale, prezzo d'asta dei totali giorni, persone e servizi annessi.

Come funziona l'asta per il cliente

8.9) Il cliente si registra pagando un euro che viene detratto dal conto asta, se rimane unico iscritto vince l'asta allo scadere della stessa gli arriverà mail con coupon.

8.10) Il cliente si registra all'asta pagando un euro che viene detratto dal conto asta, un ulteriore cliente si registra, non fanno nessuna puntata entrambi vince chi si e' iscritto per primo.

8.11) Il cliente si registra all'asta pagando un euro che viene detratto dal conto asta, si registrano ulteriori partecipanti che punteranno a rialzo ( ogni puntata va di euro in euro ad innalzare il prezzo del pernotto soggiorno ma non va a detrarre altri soldi dal conto asta del cliente) chi avrà fatto la maggiore puntata nel tempo di durata asta vincerà la stessa, il sistema invierà mail al proponente e al cliente con coupon

8.12) Il proponente contatterà per mail o telefono il cliente entro 24 ore per fornire ulteriori informazioni ed avere la conferma di prenotazione e dati anagrafici del cliente o dei clienti a cui ceduto il coupon.

8.13) Mezz'ora prima dell'inizio dell'asta verrà inviata in automatico mail al cliente partecipante come avviso di inizio della stessa.

Asta e regole per Big Sponsor

9) I Big Sponsor sono quelle aziende di qualsiasi categoria merceologica che vorranno acquistare tramite asta lo spazio pubblicitario collegato al loro sito web o altro che si trova sotto la slide in home page del portale

Come funziona l'asta per Big Sponsor

10) L'acquirente/azienda interessata clicca sullo spazio da acquistare e si registra con i dati aziendali (ricordiamo che le stesse password possono essere utilizzate per partecipare a tutte e tutti i tipi di aste presenti nel portale o per poter inserire la propria azienda nel portale come proponente di servizio e per le prenotazioni semplici da acquistare dalle landing page dei proponenti)

10.1) Il sistema farà vedere l'acquirenti/aziende partecipanti all'asta di quello spazio con la denominazione azienda scelta in fase di registrazione.

10.2) Un countdown nello spazio farà vedere la data e ora di partenza e fine asta.

10.3) La base di partenza pacchetto asta sarà del'80% del costo reale visualizzato nello stesso spazio. Nel momento della partenza dell'asta l'acquirente/azienda potrà entrare nello spazio pubblicitario con le password utilizzate nella registrazione e fare delle offerte scrivendo l'importo che vuole pagare ( un riquadro apposito farà vedere denominazione azienda e l'importo offerto.

10.4) Lo spazio acquistato tramite asta avrà durata nella home page del portale di 6 mesi a decorrere dal suo inserimento.

10.5) L'acquirente aggiudicatario dell'asta dovrà effettuare il pagamento tramite bonifico bancario intestato a "AlbItalyWeb" Shpk con sede legale in Kosovo in via: Hajvali (Minatori), Komuna e Prishtines, Republic of Kosovo.P.IVA 810099508, banca: Raiffeisen Bank Sha, IBAN: AL24202111090000000011349537, SWIFT: SGSBALTX. Solo dopo l'arrivo dell'importo pagato l'azienda provvederà a inserire immagine/logo o altro linkato al sito web che l'acquirente dovrà provvedere a mandare tramite mail all'indirizzo info@astaroom.com.

10.6) Una volta acquisita l'asta dello spazio l'acquirente avrà accettato un contratto vero e proprio con l'azienda senza diritto di recesso in quanto verrà in automatico creata fattura e inviata come allegato per mail. La legge applicabile in caso di controversie è quella dello stato della Repubblica del Kosovo.

10.7) Si precisa che la registrazione all'asta big sponsor non comporta la vincita della stessa senza almeno una puntata con valore superiore a quello visualizzabile nella stessa.

10.8) Mezz'ora prima dell'inizio dell'asta verrà inviata mail al cliente per avvisarlo dell'inizio della stessa.

Contratto small sponsor

11) In menù della home page un bottone denominato small sponsor aprirà una pagina dove all'interno ci saranno dei piccoli riquadri dove poter inserire il proprio logo aziendale (Larghezza 150x100 altezza pixel) linkato al proprio sito, pagina fb o altro. L'acquirente/azienda interessata clicca sullo spazio da acquistare e si registra con i dati aziendali (ricordiamo che le stesse password possono essere utilizzate per partecipare ad altre aste anche di diverso tipo o per poter inserire la propria azienda nel portale come proponente di servizio o per le prenotazioni). Lo spazio acquistato avrà un costo di 100 euro per anno e dovrà essere pagato tramite carta di credito oppure conto Paypal.

11.1) Una volta acquistato lo spazio l'acquirente avrà accettato un contratto vero e proprio con l'azienda senza diritto di recesso in quanto verrà in automatico creata fattura e inviata per mail come allegato.

11.2) La legge applicabile in caso di controversie è quella dello stato della Repubblica del Kosovo.

12) Le prenotazioni semplici che vengono effettuate non coinvolgono nel pagamento e negli accordi l'azienda, infatti vengono erogati al proponente tramite bonifico o carta di credito (se agganciato al proprio conto Paypal business, in questo caso l'azienda non può effettuare verifiche quindi nessuna responsabilità gli potrà essere imputata) o all'arrivo del cliente in struttura tutto in base alla scelta che il proponente avrà immesso nella landing page e dagli accordi presi anticipatamente.

13) La prenotazione viene effettuata in due fasi: Il cliente richiede disponibilità da apposito bottone e vengono inviate due mail una al proponente e una al cliente, successivamente il proponente darà disponibilità o non alla richiesta effettuata dal suo pannello di controllo, quindi arriverà seconda mail con prezzo totale dei giorni scelti e le altre informazioni al cliente che potrà procedere con il pagamento secondo le disposizioni immesse nella landing page del proponente o da accordi presi fra gli stessi.

14) Si consiglia alla struttura di inserire dal proprio pannello di controllo sempre periodi sequenziali in modo da non lasciare giorni vuoti di disponibilità camere, perchè in caso di periodi non specificati le richieste di disponibilità non potranno essere calcolate dal sistema.

14.1) Esempio: la struttura carica nel sistema la disponibilità di una camera dal 1 agosto a 10 agosto a 50 euro poi lascia vuoto fino al 15 agosto e poi inserisce dal 16 al 30 agosto una camera a 40 euro, se viene fatta una richiesta di disponibilità per il periodo dall'8 agosto al 13 agosto il sistema da errore, in ogni caso i prezzi esposti in landing page dovrebbero far capire agli acquirenti che in quel periodo non possono richiedere disponibilità.

14.2) Il proponente deve aggiornare il suo calendario delle disponibilità camere o altro dalla propria pagina personale costantemente in modo da non creare confusioni o andare in overbooking, ricordiamo di prendere atto che anche questo sarà soggetto a recensione.

15) L'azienda quindi offre solo il servizio non sarà mai responsabile delle discussioni o delle pretese che possono nascere tra cliente e proponente nè per le prenotazioni semplici nè per le prenotazioni acquistate tramite pacchetto asta.

16) L'azienda inoltre non sarà responsabile della pubblicazione di video, musica, foto e altro pubblicate nella landing page o negli spazi pubblicitari(small e big sponsor) dal proponente che potrebbero essere coperte da copyright e che potrebbero causare danni di immagine, confusioni e altro a terzi ed apparire nei motori di ricerca.

17) L'azienda non sarà responsabile di servizi offerti da terzi e immessi nelle landing page dei proponenti.

18) Il contratto intrapreso fra contraente sia azienda che privato non ha nessun costo e nessun obbligo, in qualunque momento il proponente potrà cancellarsi dal portale dalla sua pagina personale dal bottone cancella tutto, in questo caso il sistema provvederà a cancellare dal proprio server e database i suoi dati, ma non potrà garantire in un tempo stabilito la cancellazione della landing page dai motori di ricerca e quindi non potrà essere responsabile nè tanto meno chiamata in causa per controversie nate da questo.

19) L'azienda in qualunque momento potrà cancellare dal portale i proponenti in caso gli stessi utilizzino in maniera errata o scorretta nei confronti dei clienti e dell'azienda stessa i sistemi offerti.

20) Alcuni esempi di scorrettezza dei proponenti:

20.1)- Pubblicazione di foto o video non propri, ma di altre aziende concorrenti e descrizioni che possano creare confusione nelle prenotazioni.

20.2) - Pubblicazione di base d'asta errata o non coerente con l'80% di sconto obbligatorio da applicare.

20.3) - Lamentele arrivate tramite mail in azienda di comportamenti poco corretti o ingannevoli del proponente verso i clienti.
Ricordiamo che sia cliente sia i proponenti possono essere recensiti nel portale. In tutti i casi prima della cancellazione della landing page del proponente l'azienda lo contatterà per chiarire la situazione e trovare la giusta soluzione, in tutti i casi l'azienda non sarà responsabile e non potrà essere chiamata in causa per la risoluzione dei problemi intercorsi fra cliente e proponente.

20.4) - Troppe recensioni di overbooking.

21) L'azienda non sarà imputabile di rallentamenti o di messa offline del portale per modifiche da effettuare sullo stesso. L'azienda non potrà essere chiamata in causa per disservizi causati da accessi non autorizzati o da cause di forza maggiore come terremoti, alluvioni o disastri naturali che portino ad interruzione o a mal funzionamento del portale. In conformità con le leggi europee e internazionali sulla protezione dei dati, ci affidiamo a procedure apposite per impedire accessi non autorizzati ai dati, oltre al loro uso improprio. Utilizziamo appositi sistemi e procedure del settore con chiavi di crittografia e server sicuri situati in Germania di proprietà Amazon per salvaguardare i dati personali che ci fornisci. Inoltre ci affidiamo anche a procedure di sicurezza e a limitazioni tecniche fisiche al fine di impedire l'accesso e l'utilizzo dei dati personali contenuti nei nostri server. I backup istantanei danno la certezza che i dati non possano essere violati e nel caso di violazione il sistema blocca l'accesso indesiderato e ricarica il portale. Solo il personale autorizzato può accedere ai dati personali durante lo svolgimento del proprio lavoro o per scopi fiscali.

22) Resta in atto che l'azienda agisce sempre con buon senso, dedizione, utilizzando sistemi di crittografia e cercando sempre di dare la massima disponibilità e professionalità.

23) Il cliente che acquista il pacchetto asta avrà una ricevuta d'acquisto scaricando l'allegato che viene inviato per mail.

24) Il cliente finale che acquista il pacchetto asta potrà richiedere la restituzione dell'importo pagato tramite R/A all'indirizzo "AlbItalyWeb" Shpk con sede legale in Kosovo in via: Hajvali (Minatori), Komuna e Prishtines, Republic of Kosovo ma l'importo stesso sarà rimborsato scalato di 2,00 euro (costi per transazione bancaria di acquisto pacchetto e costo di bonifico verso il cliente).

25) In caso di chiusura attività del proponente sia azienda che privato, lo stesso deve provvedere alla cancellazione della landing page creata nel portale dalla sua pagina personale dal bottone Cancella Tutto.

26) Le recensioni verso proponenti e clienti potranno essere cancellate dall'azienda dagli stessi solo in caso di gravi violazioni, alcuni esempi: Volgarità, espressioni sessualmente esplicite, incitamenti all'odio e alla violenza, contenuti discriminatori, minacce, riferimenti a persone concrete, attacchi personali nei confronti dello staff, promozione di attività illegali (come droga e prostituzione), commenti a sfondo politico, commenti a sfondo raziale. In questi casi l'azienda dovrà essere contattata tramite mail info@astaroom.com dal proponente o dai clienti che hanno la responsabilità delle stesse e nel più breve tempo possibile provvederà a rimuovere la recensione indicata in mail. Resta inteso che per gravi violazioni e in caso di necessità civili o penali l'azienda, se richiesto dovrà cedere i dati e la recensione agli istituti di controllo o alle forze dell'ordine.

27) I dati fiscali e non dei proponenti potranno essere utilizzati per scopi statistici e promozionali e dovranno essere concessi al loro utilizzo a commercialisti consulenti e collaboratori dell'azienda e all'azienda stessa per scopi di fatturazione e fiscalizzazione e sistemi inerenti la programmazione nel portale e per comunicazioni riguardanti i servizi offerti.

28) Nel corso del tempo l'azienda potrebbe chiudere accordi con aziende esterne ad essa con lo scopo di aumentare la visibilità e gli introiti dei contraenti fornendo url della landing page creata dal contraente e di alcuni dati degli stessi, in questo caso questo regolamento avrà delle variazioni chiaramente espresse in calce.

29) In caso di cambio societario dell'azienda o domiciliazione il contratto fra le parti non subirà variazioni.

30) Nel caso di cessazione di attività per cause come catastrofi, terremoti, epidemie ecc., il portale potrebbe essere chiuso, in questo caso il contratto gratuito non potrà prevedere alcun rimborso per eventuali perdite di reddito dei proponenti, e l'azienda o suoi eredi non potrà o potranno essere chiamata/i in causa per alcun rimborso.

31) Nel corso del tempo, l'azienda potrebbe aggiungere al sito del proponente migliorie non qui descritte, queste saranno accettate dal proponente con tacito consenso, salvo esplicita richiesta da parte di quest'ultimo che in tal caso dovra' comunicarne la rinuncia 48 ore dalla messa in rete delle stesse tramite e-mail all'indirizzo info@astaroom.com.

32) La legge applicabile e' quella della Repubblica del Kosovo, per qualsiasi controversia si applicherà il giudizio nello stesso stato.